Storia e vita della parrocchia

CASALALTA, STORIA E VITA DELLA PARROCCHIA

Il nome Casalalta deriva dalla traduzione del toponimo latino «Domus Alta». Una interpretazione più fantasiosa scomoda addirittura la mitologia: Casalalta ebbe questo nome da Alceo figlio di Ercole. Di sicuro sappiamo che Casalalta esisteva già al tempo dell’antica Roma. Il fitto reticolo di strade che all’epoca convergevano su questo luogo fa pensare che una importante strada romana (che lo storico Andrea Giovanneli chiama via del sole) partendo da Collepepe passasse per qui per poi proseguire per Castelleone fino ad arrivare a Bettona. Il castello con probabilità si formò nel XII secolo quando la gente che risiedeva intorno alle chiese e ai monasteri si spostava nei dei castelli luoghi più sicuri e difendibili. La frazione, posta nel territorio del comune di Collazzone, giace su di una piccola collina a 325 m s.l.m.

Accorpata alla parrocchia di Casalalta negli anni ‘70 è la frazione di Canalicchio la quale è diventata centro pastorale. Il paese nacque come castello longobardo intorno al X-XI secolo: probabilmente  costruito dalla comunità di servi-domestici che gravitava nel monastero di San Fortunato. Nel 1326 le mura del castello vennero ricostruite ed il paese assunse il nome attuale.