Il Vescovo

mons_benedetto_tuzia

Mons. Benedetto Tuzia. Nato a Subiaco il 22 dicembre 1944 e ordinato sacerdote il 29 giugno 1969 per l’Abbazia sublacense, si è licenziato in Teologia pastorale presso l’Università Lateranense. Nel 1970 si è trasferito a Roma e dal 1° settembre 1980 fa parte del clero diocesano. Ha ricoperto diversi incarichi e ministeri: vicario parrocchiale di Santa Chiara dal 1971 al 1984; vicario parrocchiale di Nostra Signora di Guadalupe a Roma dal 1984 al 1987. Nel 1987 è stato nominato amministratore parrocchiale della Chiesa di San Damaso; parroco di Santa Silvia dal 1987 al 2003. È stato prefetto della XXIX Prefettura e ha collaborato al Sinodo diocesano e alla preparazione del Giubileo dell’Anno 2000. Dal 1° settembre 2003 è stato Parroco di San Roberto Bellarmino. Il 28 gennaio 2006 il Santo Padre Benedetto XVI lo ha nominato Vescovo Ausiliare della diocesi di Roma (Italia) assegnandogli la sede titolare vescovile di Nepi. Il 31 maggio 2012 Papa Benedetto XVI lo nomina Vescovo della Diocesi di Orvieto-Todi.