Sant’Antonio di Padova

SANT’ANTONIO DI PADOVA (Patrono)

Fernando di Buglione nasce a Lisbona nel 1195 e a 15 anni entra nel convento agostiniano di S. Vincenzo. A Coimbra, dove viene ordinato sacerdote rimane colpito dalla notizia del martirio di 5 frati francescani decapitati in Marocco dove si erano recati a predicare per ordine di Francesco d’Assisi. Decide così di entrare nel romitorio dei frati minori mutando il nome in Antonio. A Santa Maria degli Angeli ascolta Francesco e su suo mandato inizia a predicare in Italia e in Francia.

Muore a Padova il 13 giugno 1231 sussurrando le parole: ”vedo il mio Signore”. Tutti i ripabianchesi sono molto devoti al Santo e partecipano numerosi alla Messa in suo onore il 13 giugno, dove avviene l’esposizione di tutte le Reliquie e la processione.